martedì 17 novembre 2015

Ducati: la conferenza stampa di Rossi a Madonna di Campiglio di Giorgio Mulliri Pubblicato il 10 gennaio 2012

Ducati: la conferenza stampa di Rossi a Madonna di Campiglio

di Giorgio Mulliri
Ducati: la conferenza stampa di Rossi a Madonna di Campiglio
Nell'attesa di un comunicato stampa ufficiale, ecco alcune dichiarazioni di Valentino Rossi alla conferenza stampa di stamattina a Madonna di Campiglio estrapolate dai twit dei presenti.
"Sarà difficile essere veloci nel primo test, ma per la prima gara saremo pronti" ha dichiarato fiducioso Valentino. "Non posso dire che combatteremo per il campionato -bisogna essere realisti. Il primo obiettivo e' avvicinarsi, dopo che siamo stati ad 1"5"
Free Image Hosting at www.ImageShack.us
"La moto è cambiata parecchio, ma sarà Preziosi a dirvi i particolari" ha proseguito Valentino, facendo riferimento alla conferenza stampa di domani, quando il DG di Ducati Corse parlerà dei progetti futuri. Rossi ha poi trattato la questione CRT con una posizione piuttosto realistica: "In un mondo perfetto avremmo 24 moto di fabbrica in griglia, ma essendo 12 abbiamo bisogno delle CRT"
Stuzzicato sulla 1000, il nove volte campione del mondo ha offerto il suo pronostico informato. "La 1000 sarà più potente e divertente e forse sarà più facile per i piloti più alti". Inevitabile il riferimento alle polemiche dello scorso anno su benzina e tagli di potenza che penalizzavano lui e Simoncelli. Ma prima o poi viene il momento di parlare degli avversari. "I nuovi piloti sono più giovani e più forti, ma quando guido bene sento che ho la stessa fame" ha commentato Valentino, passando poi ad analizzare la situazione moto. "Nel 2011 Honda si è presentata con un budget che gli altri non avevano. Credo che la ricerca tecnologica proseguirà, ma spero che le Yamaha - e anche noi! - saremo in grado di competere."
E il futuro? Dopo le difficoltà di quest'anno, diverse voci ben informate hanno parlato di un ritorno in sella ad una moto giapponese che avrebbe avuto del clamoroso. "E' molto improbabile" ha commentato Rossi, "ma chi lo sa, non posso dire che sia impossibile. Però abbiamo iniziato insieme (con Ducati) questo progetto, e vorrei davvero vincere qualcosa..."
Attendiamo, a questo punto, domani per le dichiarazioni di Preziosi.
Free Image Hosting at www.ImageShack.us

A questo link potete trovare il video postato da Uccio dalla sala conferenze del Wroom.

Nessun commento:

Posta un commento